Area esterna

L’area esterna fa da ingresso alla Sala Eliche situata al piano terra. La facciata tripartita dell’edificio è caratterizzata da mattoni rossi a vista e inserti in pietra grigia, materiali tipici delle industrie dei primi del Novecento.

Il suo disegno, è caratterizzato da due lesene che preannunciano il colonnato presente all’interno della sala Eliche e racchiudono il portone centrale, oltre alla finestra ad ogiva. Questa conferisce eleganza e slancio verso l’alto all'intera facciata, evidenziando il tetto a falda.

A completare il tutto, ampie vetrate in ferro. Nel cortile è inoltre presente una scala esterna in ferro, appoggiata alla facciata, quasi fosse una passerella sospesa. Le fa da sfondo una parete in acciaio corten. Il cortile è pavimentato con blocchetti in porfido dell’epoca e delimitato da una recinzione in acciaio corten.

 

 


AREA ESTERNA

Parcheggi

Nella strada privata, lato cortile, sono disponibili circa n. 15 posti auto, disposti su entrambi i lati.

Area di carico/scarico

  • La prima è situata davanti alla sala Eliche, lato ascensore, per una capienza di circa n. 3 furgoni
  • La seconda è situata davanti al montacarichi, ingresso sala Monoplano, per una capienza di circa n. 1 furgone

Illuminazione

  • Le facciate e il cortile sono illuminate con appositi fari a pavimento

Impianto elettrico

  • N. 2 prese industriali (2P+T), 16A, 3Kw cad.

Acqua

  • N. 1 punto acqua

Cortile

  • Mq 150, con cancello d’ingresso largo m 4,95